La mia testimonianza

Premessa

La Bessarabia in Europa
la Bessarabia in Europa

La mia famiglia proveniente dalla Bessarabia, dopo la 2^ Guerra Mondiale, si ritrovava divisa tra la Germania Ovest e la Germania Est.

Diverse volte, io che vivevo nella Germania Ovest, avevo la possibilità di andare a trovare mia nonna materna e i miei parenti che abitavano nella Germania dell'Est.

Di seguito vi racconterò le mie esperienze di quei viaggi, ma prima di farlo voglio illustrare la situazione della Germania in quei tempi.

Per approfondimenti clicca qui Il mio viaggio a Berlino Est

 

La fine della II Guerra Mondiale

Berlino 1945
Berlino 1945

La 2^ guerra mondiale finì l'8 maggio del 1945 con la capitolazione totale della Germania. Il dominio nazional-socialista in Germania era crollato per sempre.

La Germania nazista, il terzo Reich (Impero), aveva perso la 2^ guerra mondiale iniziata da Hitler; il suo capo, Hitler, si era ucciso fra le rovine di Berlino. Le vecchie e belle città tedesche non esistevano più, distrutte dai bombardamenti. Milioni di uomini erano morti nei campi di battaglia e nei campi di concentramento nazisti. Gli Alleati (americani, inglesi, francesi e sovietici) occupavano la Germania.

Le due Germanie
Le due Germanie

I quattro anni che vanno dal giugno ’45 al marzo ’49 sono importantissimi per capire perché sono esistite due Germanie. La Repubblica Federale Tedesca (RFT) nacque ufficialmente il 23 marzo 1949 e il 7 ottobre 1949 nacque la Repubblica Democratica Tedesca (RDT).

Per più di 40 anni, fino al 1990, sono esistiti due Stati tedeschi, uno a fianco all’altro e spesso uno contro l'altro.

La Repubblica federale tedesca era una democrazia parlamentare sul modello occidentale, la DDR una dittatura comunista. Entrambi gli Stati erano vincolati, sia politicamente che militarmente, uno con gli Stati Uniti e l’altro con l'Unione Sovietica.

Com'era arrivato a questo punto? Cosa successe dopo la fine della seconda guerra mondiale?

Poco prima della fine della guerra, nel corso della conferenza di Yalta venne decisa la divisione della Germania e di Berlino tra i 4 alleati, Unione Sovietica, Stati Uniti d'America, Regno Unito e Francia.

I miei parenti, come tanti altri tedeschi che vivevano da oltre 125 anni in Bessarabia avevano dovuto lasciare la loro patria nel 1940 per essere insediati nel Wartheland (oggi: Polonia).

il Reichsgau Warthegau o Wartheland nella Grande Germania, 1945
il Reichsgau Warthegau o Wartheland nella Grande Germania, 1945

 

fuga

Da lì, nel 1945, dovettero fuggire per l'avanzata dell'armata rossa verso l'occidente. In questo esodo i miei nonni materni si fermarono in Sassonia-Anhalt (DDR), mentre quelli paterni, desiderando rientrare nei luoghi delle loro origini, si fermarono nel Württemberg. Altri parenti invece si insediarono a Berlino Est, nella Germania Settentrionale o emigrarono in America.

 

P.S: Mi farebbe molto piacere ricevere commenti ed impressioni. Usufruite pertanto del mio libro degli ospiti.

avanti avanti