sei in: Bessarabia >

La Bessarabia

 

Landwirtschaft

Il clima

l'influenza del Mar Nero sul clima della Bessarabia meridionale è di poco conto; le piogge qui, rispetto a quelle della Bessarabia settentrionale sono molto meno frequenti ed irregolari.

 

dopo una tempesta di neve
dopo una tempesta di neve

Le stagioni estive sono molto calde e secche e possono portare alla siccità ed a cattivi raccolti, mentre gli inverni sono freddi e nevosi con abbondanti venti secchi di levante e di tramontana che identificano un clima continentale, mentre nel nord il clima è temperato.

 

il Mar Nero durante l'invernoil Mar Nero durante l'inverno
il Mar Nero durante l'inverno
(per gentile concessione del fotografo M. C.)

 

L'agricoltura

La Bessarabia non ha ricchezze del sottosuolo come minerali, carbone o petrolio ed anche la legna è scarsa.

Budjak
Budjak

La ricchezza del paese sta nella qualità eccezionale dei suoi campi che, soprattutto nel Budjak, dove avvenne la maggioranza degli insediamenti dei tedeschi, sono composti di černozëm (terra nera). I coloni coltivavano soprattutto frumento, mais, girasole, tabacco, frutta ed uva da vino; quest'ultimo in particolare sulle pendici delle valli dei fiumi Prut e Nistro.

 

contadinitedeschi  in Bessarabia
agricoltori tedeschi in Bessarabia

 

Anche l'allevamento del bestiame aveva un ruolo importante. I coloni bonificarono e coltivavano la terra fertile e la Bessarabia divenne il granaio del grande Impero Russo.

 

 

barra

indietro1 avanti
Ultimo Aggiornamento:
Creative Commons Appropriate credit-NonCommercial 3.0
2007 - 2017
CSS validoHTML valido